Agriturismo Il rifugio del Barone di Taurasi

Agriturismo Il rifugio del Barone di Taurasi

Campania

Comune Taurasi

Ristoranti

Indirizzo Via Piano d'Angelo, Taurasi (AV)
Telefono 0827 74624 - 333 8788178
Sito Visita il sito del ristorante
Fascia di prezzo bassa
Tipo di cucina tipica locale
L'Agriturismo Il Rifugio del Barone si trova a Taurasi, paese noto per la produzione del famoso vino Aglianico. Qui è possibile trascorrere una giornata all'insegna del relax, lontani dal caos cittadino e degustare i piatti tipici della cucina Irpina, preparati con prodotti dell'azienda. La struttura è immersa nel verde tra vigneti, uliveti e altre piante di campagna. Inoltre presenta un panorama bellissimo sui paesi circostanti, grazie alla posizione privilegiata che occupa sul territorio taurasino. L'interno è arredato in stile rustico: presenta tre sale divise da archi, abbellite da due camini, vari oggetti antichi e bottiglie di vino, che donano all'ambiente un'atmosfera calda e accogliente. I piatti sono preparati con i prodotti dell'azienda. Gli antipasti, per la maggior parte composti da verdure, cambiano a seconda della stagione. I primi sono realizzati con pasta lavorata a mano. Tra i vari secondi, invece, da provare "La Faraona del Barone", piatto forte della casa. Mentre i più golosi potranno gustare tanti dolci fatti in casa, tra cui il Panettone all'Aglianico. Inoltre la struttura vende prodotti come: confetture, olio extravergine di rovece e vino Aglianico di Taurasi.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 6

Voto medio: 
 
4.6
Cucina :
 
4.8   (6)
Servizio :
 
4.0   (6)
Ambiente :
 
4.7   (6)
Qualità/prezzo:
 
4.7   (6)
 
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina *
Servizio *
Ambiente *
Qualità/prezzo*
Ristoranti
Commenti*
 

Sicuramente da provare

Voto medio: 
 
4.5
Cucina :
 
5.0
Servizio :
 
4.0
Ambiente :
 
4.0
Qualità/prezzo:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Antonio Molinari
04 Marzo, 2014
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 04 Marzo, 2014
0 persone su 0 hanno trovato questa recensione utile

Un caldo e accogliente agriturismo ubicato a Taurasi, paese noto per il famoso vino.
Il menù è alla carta e c'è abbastanza scelta. I piatti da me provati sono risultati molto saporiti e anche ben impiattati. Il prezzo inoltre è conveniente.
Da provare sicuramente per chi ama il verde e il buon cibo.

Ristoranti

Piatto più apprezzato Fusilli con crema di cipolle e speck; Faraona.
 

Agriturismo di Taurasi Il rifugio del Barone

Voto medio: 
 
4.8
Cucina :
 
5.0
Servizio :
 
4.0
Ambiente :
 
5.0
Qualità/prezzo:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Roberto
03 Febbraio, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 03 Febbraio, 2013
1 persone su 1 hanno trovato questa recensione utile

Posto bellissimo, sia l'interno che l'esterno. Prodotti a Km 0 assolutamente genuini. La qualità delle portate è eccezionale, così come il prezzo di ogni piatto. Inoltre, e non meno importante, è la cortesia del personale: davvero tutti gentilissimi. Assolutamente da provare se volete pranzare divinamente in un ottimo Agriturismo. A presto!

Ristoranti

Piatto più apprezzato Faraona del barone e assaggi di stagione.
 

Ottimo, abbondante e conveniente

Voto medio: 
 
4.5
Cucina :
 
4.0
Servizio :
 
4.0
Ambiente :
 
5.0
Qualità/prezzo:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Felisia
19 Novembre, 2012
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 19 Novembre, 2012
2 persone su 2 hanno trovato questa recensione utile

Amo viaggiare e soprattutto amo la buona cucina, specialmente quella casereccia.
Sabato 10 Novembre, insieme a mio marito e i miei due figli, decidiamo di addentrarci nell'entroterra Irpino. Tra i vari paeselli tranquilli che caratterizzano l'Irpinia, ci affascina l'idea di visitare Taurasi, antico borgo famoso per la produzione del vino Aglianico.
Dopo aver visitato il paesello col suo meraviglioso centro storico, decidiamo di fermarci in un agriturismo per pranzare. Un'insegna ci indica la strada verso l'Agriturismo Il rifugio del barone. Il nome ci attrae fin da subito e affamati e curiosi ci dirigiamo verso il locale.
Appena arrivati è impossibile non notare la tranquillità e la bellezza del posto. Il locale si trova in aperta campagna tra uliveti, vigneti e un boschetto poco distante. Dall'altro lato invece si scorge un bellissimo panorama su un paese poco distante.
Il davanti dell'agriturismo è caratterizzato da un ampio giardino e un laghetto artificiale.
L'interno invece è molto rustico. E' composto da tre salette adornate da due camini e oggetti antichi. Un posto quindi molto accogliente oltre che incantevole.
Quando entriamo nel locale, ad accoglierci è la gentile proprietaria che ci propone un tavolo accanto ad uno dei camini accesi.
In breve tempo arriva la cameriera che ci propone il menù, leggendo i vari piatti, quello che ci sorprende di più sono i prezzi davvero bassi.
A mio marito balzano agli occhi gli “assaggi di stagione”, così li ordiniamo per tutti e quattro, insieme naturalmente ad una bottiglia d'acqua e al vino della casa servitoci in una brocca.
Gli assaggi di stagione sono una vera sorpresa. Si compongono di 8 portate composte da fagiolata, ceci ai porcini (ottimi), melanzane grigliate, frittelle di zucchine, peperoni fritti, parmigiana, frittata con prosciutto, formaggio e rucola e infine una sorprendete zuppa di cipolla.
Basterebbe già questo a saziare una persona, ma la curiosità di provare altro era troppa, così ordiniamo altro. Io ordino un piatto di “tagliatelle con funghi porcini, rucola e parmigiano”, mio marito opta per “paccheri con speck e vino Aglianico”, mentre i miei figli i classici fusilli al ragù. Tutto come previsto, ottimo e abbondante.
I miei figli sono sazi per continuare, così decidono di andare fuori a giocare, mio marito invece ha ancora la forza di continuare. Ordina il piatto della casa: “Faraona del barone”. Cos'è? La faraona è un pennuto, simile alla gallina ma più pregiato e con una carne leggermente più dura ma ottima.
E ottimo è il modo in cui gli viene servita, condita con un buonissimo sughetto fatto di peperoni, olive e pomodori. Mio marito se la gusta in una maniera incredibile. Alla fine anche lui si arrende e si concede solo un caffè e una grappa. Mentre io e i miei figli ci lasciamo tentare dal dolce, ne prendiamo due porzioni, “panettone all'Aglianico” e “semifreddo all'amarena”. Commento? Ho chiesto la ricetta di entrambi!
Dopo aver terminato il pranzo e dopo esserci rilassati all'esterno, chiediamo il conto. In tutto paghiamo 43,00€!
Che dire, giornata assolutamente perfetta! Sicuramente ci ritorneremo presto!

 

ottimo rapporto qualità prezzo

Voto medio: 
 
4.5
Cucina :
 
5.0
Servizio :
 
4.0
Ambiente :
 
4.0
Qualità/prezzo:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Adamo
09 Agosto, 2012
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 09 Agosto, 2012
4 persone su 4 hanno trovato questa recensione utile

Ero andato a Taurasi con altri tre amici per acquistare del vino di cantina e con l'intento di pranzare in questo agriturismo. Il giorno prima avevamo visto il loro sito web con l'elenco dei piatti preparati e il relativo prezzo, e questo ci diede subito una buona impressione.
In realtà, su un altro sito, avevamo letto una recensione negativa, ma c'era qualcosa che non quadrava nel modo in cui era stata scritta, quindi, nonostante ciò, abbiamo deciso di andarci per provare di persona affidandoci, oltre che al nostro intuito, anche alle due recensioni riportate su Qristoranti.
Siamo arrivati al locale verso le 13.30. L'agriturismo si trova in una posizione molto bella, in aperta campagna, un posto tranquillo e perfetto per chi ama rilassarsi stando lontani dal caos cittadino.
L'interno del locale è molto rustico e davvero ben fatto, le sale non sono molto grandi ma sono davvero molto accoglienti. Inoltre, c'è la possibilità di pranzare all'esterno sotto una tettoia.
Arrivati, siamo stati subito accolti dalla proprietaria, una signora gentilissima, che ci ha fatto accomodare. Abbiamo notato che i piatti preparati, con i relativi prezzi, erano esposti anche nel locale ed erano gli stessi riportati nel sito. Quindi sapevamo già che ordinare.
Abbiamo iniziato con un antipasto composto da salumi, formaggio e gli assaggi di stagione, nove in totale, composti per lo più da verdure. Ottima la fagiolata e i ceci con porcini. Naturalmente non poteva macare sulla nostra tavola una bottiglia del vino della casa, insieme a dell'acqua.
Io e Gianni per primo abbiamo preso “maccheroni con speck e vino Aglianico”, mentre Carlo e Elio hanno scelto di prendere direttamente il “Vitello Ubriaco”, passando direttamente al secondo.
I maccheroni erano ottimi e ben cotti e, anche il vitello, a detta di Carlo e Elio era davvero buono, tenero e soprattutto con un buonissimo odore e sapore di vino.
Erano piatti che non avevamo mai assaggiato, ma la sorpresa non finiva li. Era la volta del dolce! Abbiamo ordinato tutti e quattro "il panettone al vino", ancora una volta l'aglianico era il protagonista indiscusso della tavola. Vino nel bicchiere e vino anche nel piatto: non c'è niente di meglio.
Per terminare abbiamo preso tre caffè e una grappa. Al conto nessuna sorpresa, i prezzi erano quelli riportati nel sito e esposti nel locale, in totale 68,00 €.
Conclusione: Il nostro intuito ci ha ripagato ottimamente e consiglio vivamente questo agriturismo.

 

UN BELLISSIMO AGRITURISMO

Voto medio: 
 
4.5
Cucina :
 
5.0
Servizio :
 
4.0
Ambiente :
 
5.0
Qualità/prezzo:
 
4.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Arianna
19 Luglio, 2012
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 20 Luglio, 2012
4 persone su 4 hanno trovato questa recensione utile

Vivendo in Basilicata non ho molte possibilità di visitare la Campania, un'occasione però mi è capitata un fine settimana. I miei genitori decidono di visitare l'entroterra dell'Irpinia e, per la precisione Taurasi, un paese della provincia di Avellino, in quanto mio padre è amante dei vini e li si produce il famoso vino rosso Aglianico.
Dopo tre ore di viaggio, finalmente arriviamo nel piccolo paese, il caldo si fa sentire ed è già quasi ora di pranzo. Un'indicazione con la scritta Agriturismo Il rifugio del Barone ci incuriosisce, così decidiamo di andarci.
Il locale si trova poco distante dal paese ma in aperta campagna. Da subito si può vedere la bellezza del posto, dato dal tanto spazio verde che lo circonda e un panorama bellissimo. L'interno è in stile molto rustico, con tre sale divise da archi e adornate con oggetti che richiamano la tradizione contadina.
Arrivati ci accomodiamo all'interno, visto che si stava più freschi. La signora che gestisce il locale, tra l'altro molto cordiale, subito ci mette a nostro agio e comincia a elencarci i vari piatti. Decidiamo di provare un pò di tutto. PrendIamo tre antipasti completi, comopsti da salumi, formaggio e vari contorni di verdure, una decina mi pare, comunque squisiti e abbondanti. Dopo di che mio padre e mia madre scelgono il primo: tagliatelle con rucola, porcini e parmigiano e ravioli al ragù. Io opto invece per un secondo, decido di prendere un arrosto misto, la carne era davvero cotta al punto giusto. Concludiamo il pasto con tre dolci al vino aglianico, gradito soprattutto a mio padre. Riguardo al prezzo, paghiamo in totale 60,00€ compreso una bottiglia di vino e acqua. Io non mangio molto ma quel giorno ho fatto un'eccezione. Sarà stata l'aria pulita e leggera di campagna! Chi sa se un giorno avrò l'opportunità di ritornarci.

Ristoranti

Piatto più apprezzato Arrosto misto.
 

Il rifugio del barone: un agriturismo che merita

Voto medio: 
 
4.5
Cucina :
 
5.0
Servizio :
 
4.0
Ambiente :
 
5.0
Qualità/prezzo:
 
4.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Rita
15 Luglio, 2012
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 15 Luglio, 2012
4 persone su 4 hanno trovato questa recensione utile

E' un ottimo agriturismo, ci sono stata due settimane fa. L'ambiente è molto bello, accogliente e tranquillo. Ha un panorama stupendo e tanto spazio verde. Ho apprezzato davvero molto la cucina, mi sono piaciuti gli antipasti di verdure e le tagliatelle come primo. Anche il servizio è buono, sono tutti molto cordiali e inoltre abbiamo pagato un giusto prezzo.

Ristoranti

Piatto più apprezzato Tagliatelle con funghi porcini, rucola e parmigiano.
 
 
 

Cerca un ristorante

Comuni Campania

I giudizi delle guide

Ultime recensioni

Trattoria Z'Bass di Termoli
Valutazione Utenti
 
2.0
Opinione inserita da Giampiero
"Non ci tornerò più. P.S.: e per chi si fosse trovato bene, desumo che abbia un palato pessimo. "
Ristorante Azzurra Makari di San Vito Lo Capo
Valutazione Utenti
 
5.0
Opinione inserita da dino
"Se cerchi un'ottima cucina, un luogo tranquillo e incantevole con vista su tutto il golfo di Maca..."
Ristorante Al Penny di Andalo
Valutazione Utenti
 
5.0
Opinione inserita da Jimmy
"Il sapere consigliare il mangiare col vino dimostra qualità e raffinatezza del ristoratore.. Poi ..."
Ristorante Baita Fraina
Valutazione Utenti
 
1.5
Opinione inserita da Gianfranco
"Abbiamo chiesto solo due semplicissime insalate (pomodori, carote e rucola), del resto presentate..."