Osteria Al Pompiere

 
2.6 (2)
7242  
Scrivi Recensione
Osteria Al Pompiere

Provincia di Verona

Comune
Indirizzo
Vicolo Regina di Ungheria 5, Verona (VR)
Telefono
045 8030537
Fascia di prezzo
media
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

L'Espresso
13,5 su 20
Gambero Rosso
76 su 100
Il Ristorante Al Pompiere di Verona è una piccola ed accogliente trattoria di tono a due passi dalla centrale piazza delle Erbe. Aperta nella prima metà del secolo scorso, la trattoria è nata come semplice osteria per mano di un pompiere andato in pensione, che non diede mai un nome al locale. Per questo fu nominata dai suoi frequentatori "Al Pompiere", in onore dell'oste fondatore. Trattoria di classe dall'atmosfera calda ed accogliente, è arredata con legno e foto in bianco e nero alle pareti. In un angolo della sala principale si trovano i 35 tipi diversi di salumi, che il maestro Natalino vi saprà consigliare con esperienza; a fianco, il banco dei formaggi con circa un centinaio di tipologie, tutte italiane. I coperti sono circa 50, divisi nelle due sale: la principale da 35 e la saletta da 15 persone. La Trattoria Al Pompiere di Verona offre una cucina tradizionale e tra le specialità della casa vanno menzionati la pasta e fagioli, la frittata di cipolle, polli e faraone. La selezione dei vini è ottima.

Recensione Utenti

2 recensioni

Voto medio 
 
2.6
Cucina 
 
3.0  (2)
Servizio 
 
2.0  (2)
Ambiente 
 
2.5  (2)
Qualità/prezzo 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
3.5
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

al pompiere...per spegnere la fame

L'osteria e' situata in un vicolo storico di Verona, ad un passo da Piazza Erbe. La cucina e' quella tipica del territorio veronese. Marco e Stefano, i due soci, sono molto disponibili e servizievoli. Il posto e' molto caldo, intimo e caratteristico. Significative le molte foto in bianco e nero che hanno per soggetti personaggi che hanno caratterizzato la storia ed il panorama veronese. Tra i piatti degni di nota, certamente da ricordare, la selezione dei formaggi e dei salumi dell'intero panorama nazionale. Sono selezionati con ricerca accorta dal pittoresco Natalino; collaboratore storico dell'osteria. Si mangia più che onestamente, pochi piatti ma genuini. La carta dei vini e' ben fornita. Il conto e' spesso "ben scontato" dai titolari. Valido.

Piatto più apprezzato
Affettati, salumi e formaggi
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

La scortesia

Indubbiamente si mangia bene, ma la scortesia dei camerieri ci ha davvero impressionato. Dopo 10 secondi (non di più) che ci hanno portato il menù sono già venuti a prendere le ordinazioni. Nell'arco di cinque minuti sono venuti tre volte. Alla fine del primo piatto avevamo deciso di ordinare il secondo; di solito si fa così. Arriva il cameriere e ci chiede se vogliamo il dolce (per farci andare via) e nel frattempo inizia a togliere il pane, l'olio e il sale. Siamo rimasti esterefatti. Diciamo che vogliamo ordinare il secondo, tra pochi minuti. Il proprietario "sgrida" il suo cameriere perchè non siamo ancodra andati via. Assurdo. Si è vero che il locale era pieno e c'era gente fuori, ma noi avevamo prenotato, quindi non puoi metterci tutta questa fretta. Comunque in meno di un'ora avevamo finito tutto. Esperienza da non ripetere.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti