Dettagli Recensione

Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Tarantola

Cari i miei Tarantola tutti, ho deciso di scrivere anche per voi. Per la cronaca, e visto il punteggio che alcuni vi attribuiscono, devo dire cosa ho, anzi cosa abbiam mangiato: menù tartufo nero pregiato, Uovo all’occhio, polenta integrale morbida e croccante, Taleggio e tartufo nero, Riso Carnaroli mantecato alla Robiola con nido di tagliolini, filetti di tuorlo marinato e tartufo nero...basta perché altrimenti sembra una falsa recensione. Lo storico ristorante, non da molto rinnovato, resiste più che meritatamente al primo posto (nei primissimi anche in provincia) nonostante anche nella ristorazione appianese e non solo nel calcio, la ventata dell’est “all you can eat” irrompe prepotentemente. Ho pensato, da vecchio nostalgico, alla tristezza nel vedere forse un giorno miglior ristorante in Appiano un mediocre… ci siam capiti. Ho poi rivisto il mio pensiero, mettendomi dalla parte di tutti i “gelosoni” che vi siete fatti in questi anni: allora ho letto e adesso scrivo. Scrivo non per “far classifica” come chi  vi ha dato due stelle: addirittura siete "sconsigliatissimi" dice qualcuno, senza citare minimamente un piatto oppure un'altro ha scoperto i moscerini in campagna, qualcuno le ritiene pure utili queste "recensioni"...ma utili a cosa? Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, pensa a chi non sente e poi ne vuol parlare!!!
Non scrivo nemmeno per difendervi, scrivo perché vi voglio pubblicamente ringraziare per essere li da anni, con il vostro sorriso e la vostra professionalità a metterci la faccia ed il nome tutti i giorni, a regalare momenti di gioia e pronti a confrontarsi con qualsiasi tipo di critica si abbia il coraggio di muovervi guardandovi negli occhi e non attraverso un a tastiera. Ritorno presto…Grazie ancora. 

Piatto più apprezzato
Filetto alla Rossini.
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti