Dettagli Recensione

 
Ristorante Enoteca Pinchiorri di Firenze
Ristoranti a Firenze
Voto medio 
 
3.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
3.0

Un bel ricordo, a distanza di dieci anni..

Una cuoca al tavolo, colta, precisa, astemia (con grande sforzo) assaggiatrice di vini: eccomi! Quindi una bella rompiscatole!
Non amo l'eleganza silente dei forzieri-cantina con i loro termometri, così come le sale che li sovrastano, eppure cerco questi luoghi, vi entro con il rispetto con cui un cattolico varca la soglia del duomo di Milano, aspettando l'illuminazione... La tovaglia mi piace lunga, chiara, di cotone spesso, le posate non troppo pesanti e dai manici lisci, i bicchieri semplici, il tavolo rotondo piccolo è l'ideale, si parte!
Un menu degustazione accompagnato da quattro assaggi di vino, concordati con una fantastica maitresse. Tutte scoperte da esplosione di papille! Assemblaggi di toscani, tra cui il vino di un produttore piemontese con terre in loco, Promis di Gaja, che è diventato un cult della mie migliori cene. Enoteca Pinchiorri, romanticissimo luogo sacro del piacere!

Piatto più apprezzato
La carne tutta fantastica! Abbinamenti ottimi, dolci fantastici!
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti