Ristorante Albergaccio di Castellina

Ristorante Albergaccio di Castellina

 
2.5 (1)
3756  
Scrivi Recensione
Ristorante Albergaccio di Castellina
Indirizzo
Via Fiorentina 63, Castellina in Chianti (SI)
Telefono
0577 741042
Fascia di prezzo
medio-alta

Giudizi delle Guide

L'Espresso
13,5 su 20
Gambero Rosso
77 su 100
Il Ristorante Albergaccio di Castellina è un ambiente curato, caldo ed elegante ricavato all'interno di un antico borgo rurale in pietra locale e legno sapientemente ristrutturato. All'interno una calda sala in pietra con caminetto con capienza da un minimo di 18 ad un massimo di 35 persone; all'esterno, ricavata dalla vecchia aia ove veniva battuto il grano, una piacevole terrazza in cui mangiare nella bella stagione. La cucina proposta è saldamente legata al territorio con tocchi di estro e fantasia, basata solo su materie prime fresche e prodotti locali da produttori fidati, spesso a lotta integrata o biologica, al fine di far sentire la Toscana in ogni piatto. Il Ristorante Albergaccio di Castellina, situato a Castellina in Chianti in provincia di Siena, dispone inoltre di un'ottima cantina vini, con ricca selezione di etichette toscane e nazionali.



Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.5
Cucina 
 
2.0  (1)
Servizio 
 
3.0  (1)
Ambiente 
 
4.0  (1)
Qualità/prezzo 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
2.5
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

Aspettative ampiamente deluse

Quando ho deciso di recarmi per una cenetta romantica al ristorante ALBERGACCIO avevo in mente una serata speciale da trascorrere con la mia compagna.. Si trattava del nostro anniversario per cui desideravo che fosse tutto perfetto.. purtroppo le mie aspettative sono state ampiamente deluse.. ho trovato nel menù una proposta di piatti che sembravano pensati soltanto per un pubblico straniero, o comunque per un amante di proposte a base di carne (vitellone e vitellone, coniglio, pollo).. insomma: per i poveri vegetariani poco o niente.. ah sì.. un primo, uno spaghettino stracotto (che per un italiano vi giuro è da brividi) che in tre forchettate esauriva la sua neanche così eccezionale presentazione! Io poi che di vini me ne intendo, questo per aprire una parentesi sul servizio, non ho potuto fare a meno di notare come il cameriere proponesse un semplicissimo CHIANTI (un vino non da Albergaccio!) come uno dei consigliati o comunque migliori della carta.. Si capiva proprio che quella serie doveva andare esaurita, tre tavoli con lo stesso vino consigliato!
per concludere il mio commento, sono stato altamente deluso dalla serata, e non solo io, la mia compagna e il mio povero portafoglio.. 180 euro non sono poche per una cena al ristorante.. ma soprattutto per una cena così!!! Cari amici del web spero che la nostra esperienza vi possa essere utile.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti