Ristorante della Locanda Viani a San Gimignano

Ristorante della Locanda Viani a San Gimignano

 
5.0 (1)
3607  
Scrivi Recensione
Ristorante della Locanda Viani a San Gimignano

Toscana

Indirizzo
Località Lazzeretto 44, San Gimignano (SI)
Telefono
0577 940295 - 335 6892360
Fascia di prezzo
media
Il pittore Roberto Viani, la moglie Paola (chef) ed il figlio Cesare mettono a disposizione la loro suggestiva Locanda Viani a tutti coloro che amano la Toscana e vogliono scoprire quei luoghi e quelle tradizioni che solo un amico del luogo può fare conoscere. Un luogo esclusivo con una vista bellissima su San Gimignano a solo 400 metri dal centro storico. La Locanda Viani ha soltanto 4 camere, il Ristorante è a disposizione esclusiva degli ospiti della Locanda ed offre 9 posti a sedere. I piatti della Locanda Viani nascono da una ricerca sull'antica cucina Toscana, un sottile compromesso tra archeologia culinaria e i gusti di oggi. I legumi, le verdure, il miele, l'olio, il burro, i formaggi provengono da coltivazioni biologiche (o biodinamiche). Il pane è fatto con farine biologiche a lievitazione naturale. Tutto questo per far conoscere la Toscana dal suo lato migliore: la qualità.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0  (1)
Servizio 
 
5.0  (1)
Ambiente 
 
5.0  (1)
Qualità/prezzo 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Il fascino di un luogo esclusivo

Vorrei lasciare il mio contributo perché altri possano godere di questo piccolo angolo di paradiso. Mi occupo di enogastronomia ma non sono venuto alla Locanda Viani per lavoro, sono arrivato qui per assoluto relax con la mia famiglia e così, per caso, ho scoperto la cucina di Paola fatta di talento, umiltà, cultura: pregi assoluti in un ambiente dove l’esibizione domina sulla competenza. Paola, Roberto e il piccolo Cesare sono una famiglia rara con il sacro fuoco della passione per le belle e buone cose della vita, c’è molto da imparare da loro. Un ambiente veramente fantastico!



Piatto più apprezzato
Baccalà fritto con crema di ceci neri.
Zuppa del Vescovo Tarlati.
"Suovetaurilia" con cipolle di Certaldo.
Sformatino di "Castagnaccio", crema allo zafferano di S.Gimignano
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti