Ristorante Lemì di Tricase

 
4.5 (6)
8849  
Scrivi Recensione
Ristorante Lemì di Tricase

Puglia

Comune
Indirizzo
via Vittorio Emanuele 16, Tricase (LE)
Telefono
347 5419108
Fascia di prezzo
media
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

L'Espresso
13,5 su 20

Il Ristorante Lemì, anche pizzeria, nasce nel 2005 per volontà dello chef Turco Ippazio, che utilizza il forno a legna per ogni cottura classica salentina ed i pani aromatizzati. L'ambiente è piacevole e molto accogliente, dotato anche di un gradevole cortile sul retro in cui mangiare nella bella stagione. La cucina è mediterranea, che utilizza rigorosamente prodotti freschi, genuini e stagionali come il cripto salentino, il finocchietto selvatico, le alghe nostrane, la menta, i legumi e le verdure del proprio orto, nochè l'alloro, il mirto, la salvia ed il rosmarino del parco di Tricase. I piatti sono prevalentemente a base di pesce azzurro e crostacei, sempre freschissimi. Il Ristorante Lemì, situato a Tricase in provincia di Lecce, dispone inoltre di una buona cantina vini, con selezione curata di oltre 150 etichette pugliesi e di alcune nazionali ed internazionali.


Recensione Utenti

6 recensioni

 
(4)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
5.0  (6)
 
3.8  (6)
 
4.3  (6)
 
4.8  (6)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
4.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

Ospiti indesiderati

Genio in cucina. Lo chef ha il tiro in porta. Crea con fantasia, sperimenta con sapienza e coraggio, propone piatti nuovi con accostamenti arditi ma indovinati. È un'esperienza da non perdere. Il personale è gentile anche se subisce evidentemente la personalità forte dello chef. L'ambiente esterno è gradevole anche se un po' troppo popolato da simpatici topolini di campagna indaffarati nelle loro faccende ed incuranti di quanto avviene in sala. Piace pensare che siano giovani assistenti del mastro di cucina. Voto: Ratatouille!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
2.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

peccato per il servizio

La cucina è eccellente ma è fastidioso sentire urla provenire dalla cucina e soprattutto non è mai piacevole sentirsi trascurati. Dopo 45 minuti dalla fine del secondo abbiamo chiesto il conto senza che nessuno ci chiedesse se desiderassimo altro.

Piatto più apprezzato
ottimi i primi e i panetti.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Come deliziare un palato

Dopo aver messo alla prova tutti i vari "rinomati" chef del Salento, posso sostenere che l'unico che riesca ad incantare il palato è Ippazio Turco di LEMI'. Menù sempre aggiornato, sorprese di stagione, variazioni a tema, improvvisazione sempre ben riuscite e di una sorprendente armonia. Posto tranquillo e raffinato, servizio impeccabile, ottima carta dei vini. Non il solito mangiare, esaltazione dei sapori coniugando bene tradizione ed innovazione. In ogni piatto il giusto mix tra ingredienti semplici e perle di prelibatezza. Ma come sempre... una cosa è descrivere... altro è mangiare!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Un gran bel dire

Ottimo servizio ed ottima cucina con un rapporto prezzo qualità' piu' che soddisfacente!!! Ve lo consiglio spassionatamente se vi trovate in zona.

Piatto più apprezzato
Tutti indistintamente
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

da non sottovalutare!

è il mio ristorante preferito, adoro il salento e credo che lo chef ippazio turco sappia racchiudere nei suoi piatti tutta la bellezza di questa terra. grazie alla sua esperienza e originalita' riesce a stupire utilizzando sempre verdure e pesce freschissimi ma anche carne di ottima qualita'. ottimo anche il rapporto qualita' prezzo. sono un amante della cucina e posti del genere ce ne sono davvero troppo pochi, quindi ve lo consiglio vivamente! una tappa da non perdere!

Piatto più apprezzato
CRUDO DI GAMBERI ROSA, NASELLO AL VAPORE SU POMODORI APPASSITI AGLIO E BASILICO, FETTUCCINE DI PATATA SPONZALE E SALSICCIA DI PESCATRICE, HAMBURGER DI SGOMBRO E PUNTARELLE DI CICORIA
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

DA NON PERDERE

RAGAZZI FINALMENTE QUALCOSA DI SERIO NEL SALENTO.

LEMI DI IPPAZIO, A TRICASE RIESCE AD ESPRIMERE IL MASSIMO DELLA CUCINA SALENTINA. LA SUA CUCINA RICERCATA ENTUSIASMA LE PAPILLE GUSTATIVE COME NESSUNO RIESCE NEL SALENTO, E VI GARANTISCO CHE PER MOTIVI DI LAVORO DI LOCALI IN GIRO X L'ITALIA NE HO VISTI. SICURAMENTE VI PERDERESTE NEL SUO AMPIO MENU' MA AFFIDATEVI AI SUOI CONSIGLI E NON VI PERTIRETE.OTTIMO ANCHE IL RAPPORTO QUALITA' PREZZO, CON 35.0 RIUSCIRETE A FARE UN PASTO COMPLETO, ESCLUSE BEVANDE.

Piatto più apprezzato
STUDIO SUI GAMBERI
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti