Ristorante L'Uva Nera di Castagneto Carducci

Ristorante L'Uva Nera di Castagneto Carducci

 
3.2 (4)
9061  
Scrivi Recensione
Ristorante L'Uva Nera di Castagneto Carducci

Toscana

Indirizzo
strada Giulia 14 Bolgheri, Castagneto Carducci (LI)
Telefono
0565 762065
Fascia di prezzo
media
Tipo di cucina
Il Ristorante Enoteca Pizzeria L'Uva Nera si trova a Bolgheri, frazione suggestiva e terra di grandi vini, da sempre in primo piano sul palcoscenico mondiale dell'enologia: Sassicaia, Antinori, Paleo, le Macchiole e molti altri ancora. Il Ristorante l'Uva Nera gode di un'ottima presenza nel borgo, affacciato sulla piazza principale permette di gustare una cucina dai profumi e dai sapori tipici della campagna toscana. Molti fra i più grandi critici si sono fermati ad assaggiare le ormai famose tagliatelle al ragu di chianina, i maltagliati all'anatra, il piccione al vino rosso e altre specialità tipiche della cucina toscana. Non sarà raro sedersi a fianco dei grandi produttori vitivinicoli della zona, personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura o della politica, che hanno scelto Bolgheri come meta per un soggiorno in Toscana ed il Ristorante l'Uva Nera come sede per calarsi, almeno per il tempo di una cena, nell'atmosfera unica ed indimenticabile della Toscana di altri tempi. Il Ristorante Enoteca Pizzeria L'Uva Nera, situato a Bolgheri di Castagneto Carducci in provincia di Livorno, propone inoltre, durante l'inverno, la calda atmosfera di un ambiente semplice ma caratterizzato da un servizio attento e professionale.

Recensione Utenti

4 recensioni

Voto medio 
 
3.2
Cucina 
 
2.8  (4)
Servizio 
 
2.8  (4)
Ambiente 
 
4.5  (4)
Qualità/prezzo 
 
2.8  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
4.3
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

Buona esperienza

Sono stato con la famiglia nel borgo di Bolgheri verso metà settembre; a parte la splendida location, abbiamo trovato molto buona la cucina del ristorante, con splendidi piatti tipici del posto, bevendo del buon vino locale consigliato dal cameriere.
Consigliabilissimo!

Piatto più apprezzato
Tortelli di ricotta e spinaci al ragù di chianina.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Cucina 
 
1.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

C'è di meglio

Abbiamo passato una gran brutta serata: proprietaria assente per lamentele o consigli, ragazzi in sala allo sbando e cucina insipida. A Bolgheri c'è di meglio.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Cucina 
 
1.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

delusione assoluta

Spiacenti, ma per chi ha intenzione di andare in questo ristorante ci ripensi, ho avuto un'esperienza negativa il giorno della pasquetta di quest'anno, ovvero 25 Aprile 2011. mi son recata a pranzo presso questo ristorante insieme ad altre 7 persone, di cui in tutto 4 adulti e 4 bambini, ci siam accomodati e abbiamo preso l'ordinazione, fin qui tutto bene, poi ci è stato servito una bottiglia di vino e 4 di acqua. La nostra ordinazione era nello specifico antipasti misti della casa per tutti i componenti della tavola e un primo per ciascuno di noi; l'antipasto che ci è stato servito era semplicemente un piatto con qualche fettina di salame, pancetta, prosciutto crudo e pezzettini di salamino di cinghiale, un secondo piatto con 10 bruschettine e un ultimo terzo piatto con un altro piccolo quantitativo di salumi: le quantità posso dire non sufficienti per le 8 persone a tavola. Finito l'antipasto si aspetta che arrivino i primi piatti: due maltagliati al sugo di anatra, una fettuccina con sugo di cinghiale, 4 tortiglioni al sugo di chianina e per finire un piatto di paccheri agli asparagi. Dopo aver atteso invano per quasi un'ora i piatti, ci siam andati ad informare, la risposta è stata un attimo di pazienza vede che c'è tanta confusione? siamo tornati al tavolo speranzosi di ricevere il nostro piatto e dopo un'altra quindicina di minuti iniziano a portare i primi piatti, il primo ad essere servito mio marito con al posto dei paccheri i tortiglioni e tra le altre cose la pasta aveva appena toccato l'acqua calda, tirati fuori e serviti cioè completamente crudi, i piatti dei bimbi al posto del ragù di chianina con il pomodoro, per gli altri piatti non abbiamo dato tempo di farli servire perchè dopo l'evidente disservizio e incompetenza infuriati siamo andati a pagare ciò che era stato consumato lasciando li la pasta; con tutta la nostra disapprovazione abbiamo pagato l'antipasto e il beveraggio per la modestissima cifra di 90 euro. Mi chiedo con quale coraggio si possa far pagare così tanto per un antipasto che era per poche persone e non di certo per 8 una bottiglia di vino che il cameriere ci aveva preventivato il costo di 17 euro e che invece ci è stata fatta pagare 20 (chiedendo in un secondo momento il rimborso dei tre euro di differenza?) e 4 bottiglie di acqua, nonostante il pessimo trattamento ricevuto e lo scadentissimo servizio, per non parlare della cucina scadente.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

valutazione

ottimo ristorante dove trascorrere una serata in serenità

Piatto più apprezzato
tortelli cacio e pepe
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti