Ristorante Zunica di Civitella del Tronto

Ristorante Zunica di Civitella del Tronto

 
4.7 (3)
6798  
Scrivi Recensione
Ristorante Zunica di Civitella del Tronto
Indirizzo
piazza Filippi Pepe 14, Civitella del Tronto (TE)
Telefono
0861 91319
Fascia di prezzo
medio-alta
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

L'Espresso
13 su 20
Gambero Rosso
77 su 100
Il Ristorante Zunica 1880, situato in una bellissima posizione panoramica nel centro storico del paese, è un ambiente elegante e rustico allo stesso tempo, curato in ogni particolare e dotato anche di tavoli all'aperto in cui mangiare d'estate. La cucina è creativa del territorio, con grande attenzione alla scelta e qualità delle materie prime. Il Ristorante Hotel Zunica 1880, situato a Civitella del Tronto in provincia di Teramo, dispone inoltre di un'ottima cantina vini con selezione curata di etichette regionali. Complessivamente offre la disponibilità di 150 coperti.

Recensione Utenti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.7
Cucina 
 
4.7  (3)
Servizio 
 
4.7  (3)
Ambiente 
 
4.7  (3)
Qualità/prezzo 
 
4.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Hotel & Ristorante Zunica 1880? Connubio perfetto

A fianco al monumento più visitato d'Abruzzo, (La Fortezza del Regno delle Due Sicilie) a Civitella Del Tronto, troviamo il ristorante più suggestivo della regione: Hotel & Ristorante Zunica 1880.
Già percorrendo la piazza che porta all'ingresso, inizia il viaggio dei sensi. L'edificio offre una panoramica avvenente, in metamorfosi con il passare delle ore.
La prospettiva intramontabile, dopo anni di onorato servizio, riesce ancora ad incantare Vincenzo, il primo della squadra Zunica che ti accoglie con quella rara umanità e disponibilità spontanee e non di circostanza.
Accomodandoti al tavolo, lo straniamento sensoriale continua: l'arredamento della sala tiene testa clamorosamente al sublime andito esterno.
Ma il quid che primeggia è la cucina dello chef Sabatino Lattanzi, conosciuto come "l'emergente", in realtà classificato come tale solo per formalismo anagrafico (dati i suoi 25 anni).
Quest'ultimo sciorina un c.v. già florido di invidiabili riconoscimenti, grazie ai suoi irresistibili piatti da gran gourmet, dove ogni ingrediente è riconoscibile e di identità propria. Evidente è la cura e la ricercatezza delle materie prime e la sopraffina maestria nel loro assemblaggio.
Ogni pietanza dello chef Sabatino è un'esperienza unica presentata ed accompagnata dall'invitante esposizione dello charmant Daniele Zunica o dal suo impeccabile staff.
Impossibile trovare un difetto; forse l'unico è qualche trascurabile barriera architettonica a causa della location, compensata eccellentemente dal cordiale servigio del personale.
Valutazione Hotel & Ristorante Zunica 1880 e della cucina dello chef Sabatino? Connubio perfetto.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Assolutamente da provare!

Avevo sentito parlare bene di questo ristorante da diverso tempo. Ho aspettato una domenica di sole per unire l'esperienza gastronomica alla visita in fortezza. Ne è valsa davvero la pena! Bellissimo tutto il centro storico e grandioso il pranzo! Abbiamo ordinato la mitica zuppa di pecorino al tartufo nero, una galantina di faraona con marmellata di cipolle, pacchero gratinato e farcito con carni miste e speziate e un soufflé di porcini insaporiti al timo con salsa allo zafferano di Navelli. Vino Montepulciano d'Abruzzo Zanna 2003. 40 euro a persona spesi davvero bene. Ottima la qualità dei piatti e molto curato anche il servizio.

Da provare!

Piatto più apprezzato
Zuppa di pecorino con tartufo nero dei Monti della Laga
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

Davvero buona cucina

Questo bel ristorante (è anche un albergo) si trova dietro le mura del meraviglioso forte borbonico! Ambiente caldo come piace a me... ed in più il servizo è spontaneamente cortese (pare almeno!!!!) sempre come piace a me..!!! Tanta attenzione, è vero, ai prodotti nostrani e alla qualità degli ingredienti. Ci sono infatti i funghi della Laga, l'agnello ed il manzo sono biologici dell'Appennino, vero zafferano de L'Aquila, formaggi fantastici ed ovviamente pasta fatta in casa!! Consiglio le ceppe!! Spendo sempre 30 euro se non prendo il vino!

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti