Antica Osteria I 5 Campanili di Busto Arsizio

Antica Osteria I 5 Campanili di Busto Arsizio

 
3.4 (7)
11471  
Scrivi Recensione
Antica Osteria I 5 Campanili di Busto Arsizio

Lombardia

Indirizzo
via Luigi Maino 18, Busto Arsizio (VA)
Telefono
0331 630493
Fascia di prezzo
medio-alta
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

L'Espresso
14,5 su 20
L'Antica Osteria I 5 Campanili è un ambiente elegante, raffinato ed assai accogliente. La cucina è creativa del territorio, specializzata in piatti a base di pesce ed il cui piatto tipico è la Sinfonia Bustocca. L'Antica Osteria I 5 Campanili, situata a Busto Arsizio in provincia di Varese, dispone inoltre di un'ottima cantina vini con selezione curata di quasi 800 etichette. Complessivamente offre la disponibilità di 40 coperti.

Recensione Utenti

7 recensioni

 
(2)
 
(2)
 
(1)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.4
 
4.0  (7)
 
2.6  (7)
 
4.0  (7)
 
3.0  (7)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
3.8
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

Ristorante troppo caro

In due persone abbiamo speso 82 euro dopo aver preso: 2 primi, 1 secondo (tutto non di pesce), vino, acqua, 1 caffè ed 1 grappa.

Piatto più apprezzato
Piatto di maiale spagnolo.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
3.0

Servizio lunghissimo

Anch'io mi associo al commento precedente: piatti ben curati ma tempi di attesa lunghissimi, anche se la giustificazione "fatti uno ad uno" mi sembra un po' ridicola. Non devono mica essere fatti in serie.... Ora che arriva il piatto è scappato l'appetito.
Da evitare perlomeno al sabato.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

Bon ton

Ambiente ottimo, piatti artistici, titolare maleducato nei confronti del cliente che si è permesso, in risposta alla sua domanda se eravamo rimasti soddisfatti, di criticare educatamente, ma a ragione, i tempi di attesa lunghissimi, indegni di un ristorante a tre forchette.
Consiglio: oltre che per la preparazione dei piatti, è importante anche la BUONA EDUCAZIONE.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
3.0

Servizio forse rivedibile

Cucina ottima, ambiente elegante con una bella atmosfera, soprattutto nel dehors, ma la signora del personale che ha commentato in modo sarcastico l'ordinazione dell'antipasto, ha criticato la scelta del vino e la scelta delle porzioni del secondo... da squalifica, peccato!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Sicuramente da provare

In questo ristorante ho trovato: ambiente gradevole, atmosfera riservata e tranquilla, cucina ottima sia nella preparazione che nel gusto, prezzo leggermente alto ma considerando l'insieme vale la pena di provarlo.

Piatto più apprezzato
CODE DI GAMBERONI AI SEI SAPORI.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

Da anni con stile

Da 18 anni frequentiamo questo ristorante e tutte le volte la magia si ripete.
Un ottimo ristorante che mi sento di consigliare, non solo per la cucina, ottima, ma anche per il servizio, l'ambiente accogliente ed una qualità prezzo adeguata.








































Piatto più apprezzato
Gamberi in tempura
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

Accoglienza e illusione

Siamo andati ai 5 campanili con le migliori intenzioni ma purtroppo siamo usciti contenti di ritornare a casa nostra. I piatti sono certamente confezionati con gli ingredienti migliori ma gli accostamenti a volte sono creativi e basta, come il delicato ovulo con il chorizo spagnolo. Nessun commento sulla morte dell'ovulo. O come il foie gras con pan brioche dolce e dadolata di mela più dolce ancora come farcitura del paté. Il locale illude, la carta anche. Il rapporto qualità prezzo alla fine non si può discutere troppo, ma le occasioni perse deludono. Esempio: se si scrive una carta con diecimila parole, poi ci vuole un cameriere che abbia il coraggio di recitarle, non che scherzi ad ogni piatto sul fatto che il piatto stesso è raccontato con mille parole. La vita è fatta anche di illusioni, se le si creano bisogna mantenerle in vita (con le parole) e non ucciderle (con il chorizo).

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti