Trattoria Ostaria Al Borgo

 
4.2 (3)
Scrivi Recensione
Trattoria Ostaria Al Borgo

Provincia di Vicenza

Indirizzo
Via Margnan 7, Bassano del Grappa (VI)
Telefono
0424 522155
Fascia di prezzo
medio-bassa
Tipo di cucina
La trattoria Ostaria Al Borgo si trova a Bassano del Grappa in provincia di Vicenza. La trattoria propone una cucina tipica del territorio legata alla stagioni in un ambiente informale ricavato da un vecchio campo da bocce. D'estate è possibile mangiare all'aperto sotto un fresco pergolato. Da provare: i tortelli con ricotta affumicata, gli spiedini di pecora; in aprile e maggio il risotto con gli asparagi e gli asparagi alla bassanese. Complessivamente offre la disponibilità di 80 coperti.

Recensione Utenti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.2
Cucina 
 
4.3  (3)
Servizio 
 
3.0  (3)
Ambiente 
 
5.0  (3)
Qualità/prezzo 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
4.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

Commenti

Siamo stati qui ieri sera 04/07/2020. Posto molto bello, piatti buoni (a parte il pane che era vecchio...). Per il conto, non so che dire perché ero stato invitato.

Unica pecca il servizio: appena arrivati siamo stati accolti dal cameriere capo che aveva le scatole girate, ce ne siamo accorti tutti. Poi una signora aveva un fare altezzoso. Peccato, per me la cordialità, visto che pago, deve essere al primo posto!

Piatto più apprezzato
Tagliata.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.3
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Asparagissima

In questo borgo tranquillo appena sotto le mura bassanesi, abbiamo pranzato all'aperto tra rosai e tigli, assaggiando 2 antipasti (il 'piatto più apprezzato'), 2 primi - maccheroni all'asparago bianco e dei delicatissimi ma saporosi agnolotti ripieni di capesante al pomodoro -, 2 secondi (2 morbidi rotoli di pollo e vitello arrosto con asparago, con 1 contorno di piselli, un piccolo vassoio di dolcetti (discreti, non eccezionali), 2 bottiglie d'acqua e 1/2 litro di bianco sfuso: 37,50 € a testa, per una cucina delicata ma sicura, rispettosa di luoghi e stagioni, e anche delle tasche degli avventori.
In primavera consigliato per chi ama sua maestà l'asparago bianco.

Piatto più apprezzato
Carpaccio di manzo, asparagi bianchi, misticanza e latteria
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.3
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

complimenti

BEL RISTORANTINO TIPICO, BUONA SCELTA VINI, PIATTI SEMPLICI MA CURATI E BUONI, SIMPATIA DEL PERSONALE E DEL TITOLARE.

Piatto più apprezzato
tagliata
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti