Ristorante La Lanterna di Gubbio

Ristorante La Lanterna di Gubbio

 
2.0 (5)
Scrivi Recensione
Ristorante La Lanterna di Gubbio

Umbria

Comune
Indirizzo
via Gioia 23, Gubbio (PG)
Telefono
075 9276694
Fascia di prezzo
medio-bassa
Tipo di cucina
Il Ristorante Trattoria La Lanterna, situato in pieno centro storico nei pressi di Palazzo dei Consoli, è un ambiente rustico, piacevole e molto accogliente, dalle caratteristiche sale a volta con archi in pietra e dotato anche di tavoli all'aperto in cui mangiare d'estate in una delle vie più caratteristiche del paese. La cucina proposta è di terra, basata su ricette regionali con l'utilizzo di prodotti di stagione quali funghi e tartufo. Da provare le specialità a base di cacciagione. Il Ristorante La Lanterna, situato a Gubbio in provincia di Perugia, dispone inoltre di una buona cantina vini con selezione di etichette umbre e nazionali.

Recensione Utenti

5 recensioni

Voto medio 
 
2.0
Cucina 
 
2.8  (5)
Servizio 
 
1.2  (5)
Ambiente 
 
2.6  (5)
Qualità/prezzo 
 
1.2  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
2.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

Non ci torneremo

Proprietario scorbutico e arrogante: privo di sorriso, di gentilezza, scostante, maleducato.
Aria gelida, in tutti i sensi: abbiamo chiesto di aumentare il riscaldamento nei locali e il risultato è stato tutto un bofonchiare. Due giovani, dopo aver mangiato un primo, se ne sono andati, noi ci siamo dovuti mettere i cappotti e nostro malgrado attendere di terminare i pasti.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

delusione confermo

Siamo appena tornati da Gubbio (3/11/11).
Anche noi attratti dalla tipicità della vetrina ci siamo fatti abbindolare.
Premesso che l'accoglienza è davvero freddissima
1) Prima sorpresa i tovaglioli con 4 fori delle dimensioni di 2 euro;
2) tempi di attesa sconvolgenti... quasi un'ora per un primo;
3) paghi 2,5 euro di coperto ma non c'è traccia del pane sul tavolo;
4) il primo ti arriva già con spolverata di formaggio evidentemente per risparmiare sul parmigiano;
5) i vicini di tavolo ordinano pasta coi funghi e arrivano gnocchi al pomodoro;
6) ordinato uno stinco di maiale mi arriva mezzo osso con attaccata 20 grammi di carne.
Unica nota positiva il locale caratteristico negli arredi e nell'ambiente... il resto DA DIMENTICARE.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.5
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

GRANDISSIMA DELUSIONE !!!!

Purtroppo, non posso che confermare ulteriormente quanto già descritto dai precedenti utenti. Premetto che sono appena tornata con il mio ragazzo da due bellissimi giorni trascorsi nella incantevole cornice di Gubbio, città a dir poco stupenda.
Il ristorante "La Lanterna" si trova proprio a ridosso dell'albergo dove abbiamo pernottato, e passando di lì e buttandoci un occhio, aveva catturato la nostra attenzione, apparendoci come una tipica trattoria dove poter gustare piatti tipici della cucina eugubina senza dover spendere esageratamente.
Bene, mi è un pò difficile rendere la delusione che ci ha colto sin dal primo momento in cui vi abbiam messo piede, però credo sia doveroso.
Ad accoglierci c'è una ragazza dall'atteggiamento totalmente svogliato,(sembra che sia lì a farci un favore) e la freddezza del trattamento ci ha indispettiti sin da subito. Quindi, speriamo nonostante tutto di "essere ricompensati" dalla cucina. Ordiniamo così 2 antipasti di affettati misti locali, 2 strozzapreti tartufati (non presenti nel menù, ma 'pubblicizzati' sulla bacheca fuori dal ristorante),1 litro di vino rosso della casa e attendiamo speranzosi..
Mai speranza fu più vana, dopo una decina di minuti arriva la cameriera che ci porta questi due piattini con 4 fette di crudo, 3 fette di salame e 2-3 fettine di coppa ..per la modica cifra di 6.50€ l'uno, va sottolineato che il pane va richiesto altrimenti non si sogna nemmeno di portarlo. Salumi senza infamia e senza lode, niente che non possa trovare qui a milano diciamo, lì per lì pensiamo che magari abbiamo sbagliato nella scelta..e cerchiamo di consolarci col vino che (almeno quello) si rivela decisamente buono.
Arriviamo ai primi, e qui ennesimo tasto dolente, porzioni misere e anche un pò acquose, strozzapreti mangiabili, ma di tartufato c'è ben poco..il tutto per la cifra di € 8.50!
Arrivati a questo punto, non avvertendo il benchè minimo senso di sazietà, chiediamo il menù sperando di dare un minimo senso alla cena con i secondi.. ordiniamo quindi una grigliata mista di carne e un piatto di carne d'agnello accompagnata da torta al testo e 1 porzione di patate al forno,..bene: per la prima la risposta è stata "abbiamo la griglia spenta, ci vorrà una mezz'ora" per la seconda che non ne avevano più..in entrambi i casi non c'è stato alcun suggerimento da parte della cameriera, se non silenzio, sta di fatto che il mio ragazzo ordina comunque la grigliata sottolineando che non ha fretta, e può attendere, ed io "ripiego" su degli spiedini alla griglia.
Attendiamo qualcosa più di mezz'ora, ed ecco i secondi! La grigliata, consisteva in un piattino con all'interno due mini salsicce, una mino costina di maiale, una impercettibile bistecchina ed uno spiedino (piccolo anch'esso), il mio piatto consisteva invece in 2, dico ben 2 spiedini..ovviamente di dimensioni alquanto ristrette. Per questi due piatti, i prezzi sono risultati i seguenti: "grigliata" € 13.00, 2 spiedini: € 8.50, patate al forno(ovviamente contate) € 4.00, 1 acqua naturale € 2.80, 2 coperti € 5.00, 1 lt rosso della casa € 8.00.
Dopo tutto questo, ed un servizio davvero SCADENTE, decidiamo di non prendere nemmeno il caffè, cosa a cui raramente rinunciamo, ma la delusione per aver concluso il nostro soggiorno a Gubbio con una cena del genere, era davvero troppa. Aggiungo inoltra che per tutto il tempo in cui siamo rimasti nel locale, è giunta solo un'altra coppia, che dopo 2 antipasti e 2 primi, è letteralmente scappata, vagliando per 2 volte il menù e decidendo anch'essa di non prendere nè secondo, nè caffè. (e ci credo!!)
Ho volutamente arricchito di dettagli questa recensione, perchè dopo aver letteralmente REGALATO 71euro, mi sembrava giusto e doveroso impedire che qualcun altro cascasse nel medesimo errore, per quanto ne so posso solo ribadire e SCONSIGLIARE questa trattoria.
e se posso consigliarvi un posto davvero MERITEVOLE, andate alla LOCANDA DEL BARGELLO, in Via dei Consoli,37 vicino alla fontana del Bargello, abbiamo speso meno di 50€ mangiando 2 antipasti misti spropositati, 2 primi abbondanti, una grigliata infinita e succulenta e dell'ottimo vino, e una cordialità ed onestà massima del servizio. Voto: 10

RISTORANTE LA LANTERNA: A MAI PIù RIVEDERCI!!

Voto: NON CLASSIFICABILE.

Piatto più apprezzato
NESSUNO!
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.5
Cucina 
 
1.0
Servizio 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

Mai piu'

Ristorante carissimo e con pochissima scelta.La nostra esperienza: due salsicce invisibili + un pezzo di osso (Stinco di maiale)da spolpare + 2 contorni di insalata mista(insalata verde con pomodori acerbi)+ 1 bottiglia di acqua.Tutto questo per la ''modica'' cifra di 37 euro. In piu anche l'ambiente non e' il massimo: sedie e tavoli di plastica!

Piatto più apprezzato
Nessuno
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

una delusione

Un bel ristorantino anche se la sala dove stavamo non era la migliore, prezzi troppo alti in proporzione alla quantità di cibo (due salsicce piccole 8 euro) vino costoso, già solo il servizio costa 2.50, non torneremo a farci spennare.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti