Dettagli Recensione

 
Ristorante Cracco Peck di Milano
Ristoranti di Milano
Voto medio 
 
4.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
3.0

perfetto

A nostro avviso si tratta di un'esperienza culturale e gastronomica assoluta.
Uno deve cogliere l'equilibrio estetico, la sintesi tra tradizione e creatività ed intuire il livello di qualità degli ingredienti che sono sempre perfetti.
Come se si prendessero gli insegnamenti di Marchesi in una chiave postmoderna. Alla fine l'accostamento dei sapori è tanto sorprendente (capesante al campari, ostriche in crema di patate con uovo di qualglia, tagliatelle di gamberi) quanto irripetibile.
Ci sono due menù degustazione: uno a 130 ed uno a centosessanta. Se ci si fa guidare chiedendo al somellier dei vini a bicchiere, il costo complessivo raggiunge i 200 220 euro.
Non è poco, ma uno non va in un ristorante del genere pensando al risparmio e deve tener conto di un ambiente di assoluta elegaza e di una cortesia che, perlomeno nel mio caso, si è rilevata senza alcun possibile rilievo.

Piatto più apprezzato
orchidea con ricci di mare e insalata di prezzemolo
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti