Ristorante La Conca del Sogno di Massa Lubrense

Ristorante La Conca del Sogno di Massa Lubrense

 
2.3 (4)
9015  
Scrivi Recensione
Ristorante La Conca del Sogno di Massa Lubrense

Campania

Indirizzo
Via San Marciano 9 Nerano, Massa Lubrense (NA)
Telefono
081 8081036
Fascia di prezzo
medio-alta
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

Gambero Rosso
74 su 100
Il Ristorante La Conca del Sogno sorge in quello che nel dopoguerra era il luogo di lavorazione ed imbarco di pietre. La cava di pietra era già allora gestita dal bisnonno degli attuali gestori. Valutando la bellezza del posto e la posizione strategica dello stesso rispetto alla Marina del Cantone, il luogo venne trasformato in ristorante a conduzione familiare, tradizione che continua tuttora, con qualche tocco di eleganza e raffinatezza in più. La cucina è tipica marinara, che propone piatti a base di pesce, da gustare in terrazza davanti al mare della Baia del Recommone. Tra le specialità i rinomati paccheri con ragù di pescatrice, gli spaghetti con zucchine, i tubetti con cicala o la spigola al sale. Il Ristorante La Conca del Sogno, situato a Nerano di Massa Lubrense in provincia di Napoli, grazie alla bellezza e alla tranquillità del posto, ma soprattutto alla prelibatezza ed alla freschezza dei cibi, è molto amato e frequentato.

Recensione Utenti

4 recensioni

Voto medio 
 
2.3
Cucina 
 
2.3  (4)
Servizio 
 
2.5  (4)
Ambiente 
 
3.0  (4)
Qualità/prezzo 
 
1.5  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
2.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

PIÙ GENTE PIÙ GENTILEZZA

Da premettere che oggi era la seconda volta che tornavamo in questo posto, io e il mio fidanzato. La prima volta capitati per caso a cena, siamo rimasti incantati, tanto è vero che appena ne abbiamo avuta la possibilità, siamo tornati per trascorrere una giornata al mare. 

Da premettere, anche, che l’incanto ha subìto qualche calo. 
Capiamo che in alta stagione vi sia la presenza di più gente, ma ciò non toglie che la gentilezza e il sorriso siano comunque armi che conquistano sempre. 
Purtroppo ho molto da ridere sulla scelta dei baristi in spiaggia, scortesi e, come si suol dire a Napoli, “ imballati”. 
Scortese anche la proprietaria e il cameriere, che poi ci ha servito la cena. 
Abbiamo ordinato due antipasti prima del primo, arrivati insieme al primo, che giustamente, abbiamo mandato indietro, in quanto avevamo chiaramente esperesso di voler stuzzicare qualcosa(gli antipasti) e nel frattempo di aspettare il primo. Ad ogni modo, avremmo quasi dovuto mangiare comunque gli antipasti siccome più camerieri ci hanno quasi sgridato per averli mandati indietro. 
All’ ingresso danno come prezzo a coppia 50€, peró una volta in spiaggia ti dicono che se vuoi l’ombrellone devi aggiungere 5€. 
Non per qualcosa, ma non so se tornerò perchè un posto può essere incantevole quanto volete voi, ma se ci trattate da stupidi o ci snobbate, piano piano, avere solo l’acqua bella e il cibo nemmeno ottimo, non vi porterà lontano.
La gentilezza è sinonimo di di professionalità, non l’arroganza. 

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Cucina 
 
1.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

poveri turisti!

è stata una vera delusione Un antipasto a giro di modesta entità e qualità; un primo modesto; una falanghina di media qualità. rapporto qualità prezzo pessimo. In base alla mia esperienza, non vale veramente la pena arrivare fin lì..

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

ci attacchiamo a tutto

nulla da dire sulla location, poco apprezzata l'entre' di fiori di zucca fritti portati spontaneamente dai camerieri quando ci siamo accomodati e poi ritrovati addebitati sul conto finale, veramente di poco gusto..

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

UNICA CONSOLAZIONE IL MARE

Rapporto qualità prezzo da rivedere. In data 14 luglio 2010 pagate 80 euro a persona per un mediocre antipasto ed una grigliata (uno scampo, un gambero, un calamaro, una fetta di tonno) ed una falanghina di media qualità. Confermata la solita pessima abitudine di non esporre alcun menu con i prezzi e di presentare ricevuta fiscale con cifre scarabocchiate e totalmente illeggibili. Quindi impossibile avere un minimo di riscontro sia sui prezzi singoli sia sull'addizione. Unica cosa positiva del ristorante, a mio giudizio, la posizione sul mare.

Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti