Ristorante La Torre del Saracino di Vico Equense

Ristorante La Torre del Saracino di Vico Equense

 
3.6 (15)
15142  
Scrivi Recensione
Ristorante La Torre del Saracino di Vico Equense

Campania

Indirizzo
via Torretta 9, 80069 Vico Equense (NA)
Telefono
081 8028555
Fascia di prezzo
alta
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

L'Espresso
18 su 20
Gambero Rosso
94 su 100
Il Ristorante La Torre del Saracino, situato in una casa affacciata sul mare di Seiano, è un ambiente elegante, molto caratteristico, con una delle sale ricavata nell'antica torre di avvistamento normanna, dotato anche di belle terrazze sul mare con una vista panoramica straordinaria. La cucina è creativa, regionale, specializzata in piatti a base di pesce sempre freschissimo. Il Ristorante La Torre del Saracino, situato in via Torretta 9 a Vico Equense in provincia di Napoli, dispone inoltre di un'ottima cantina vini, con selezione ampia e curata delle etichette. Complessivamente offre la disponibilità di 35 coperti.

Recensione Utenti

15 recensioni

 
(6)
 
(2)
 
(5)
2 stelle
 
(0)
 
(2)
Voto medio 
 
3.6
 
3.8  (15)
 
3.6  (15)
 
3.6  (15)
 
3.3  (15)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Un momento di vita da vivere

Credo che passare una serata qua faccia proprio bene al Cuore.
Faccio lo stesso lavoro di Gennarino, ma vivere quest'esperienza mi ha dato un bella carica di vita e di professionalità.
C'era Antonella con me era il suo compleanno, i piatti assaggiati dal Menù Gennaro, dai vini in abbinamento dalle nostre personali emozioni.. bè.. è stato unico.
Che dire se non grazie a Gennarino e grazie a tutto lo staff della serata, risultata indimenticabile.
Ma grazie a te Antonella, per il tuo sorriso e per essere la compagna di queste avventure meravigliose.
Luglio 2014, buona vita a tutti
Flavio e Antonella

Piatto più apprezzato
Tutti in maniera importante.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

LA STANGATA

AVEVO MANGIATO ANNI OR SONO ALLA TORRE DEL SARACINO DIVINAMENTE, ALL'EPOCA GENNARO ESPOSITO FACEVA IL RISTORATORE.
MA OGGI HO TROVATO LE COSE CAMBIATE.
QUANDO SI CHIEDE L'ANTIPASTO ALLO SCOGLIO TI ARRIVA IN TAVOLA UNA PIETRA CON SU UNO SCAMPO + UN GAMBERO E UNA RONDELLA DI POLIPO
E PER LE ALTRE PIETANZE MEGLIO STENDERE UN VELO PIETOSO.
ALL'USCITA MI SONO SENTITA GABBATA. SECONDO ME NON C'E' PIU' ALCUN RAPPORTO QUALITA' PREZZO.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.3
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

un'esperienza

Dopo diverso tempo, finalmente questa estate sono riuscito (con la mia compagna e mia figlia) a soddisfare la mia curiosità ed ho provato questo rinomato Ristorante.
Non posso biasimare chi, una volta uscito, rimanga pervaso da un senso tra la mezza fregatura e un esperienza trascendentale.
Se, tuttavia, ci si addentra (neanche poi per molto) in un'analisi di ciò che è stato, sicuramente risulta apprezzabile ed encomiabile quasi nella totalità dei Fattori e Caratteristiche.
In "breve", Cucina veramente di Livello, i piatti comprendevano in sostanza tre gusti ogni portata (almeno, quelli che mangiai io..), molto leggeri, ed abbinabili tra di loro: assieme - il primo con il terzo - il primo con il secondo, ecc..(non so se mi spiego!)creando delle sensazioni gustative ogni volta diverse e molto piacevoli.
Molto carino inoltre quando lo Chef Gennaro Esposito, viene di persona, con molta discrezione e cortesia, al tavolo per scambiare qualche battuta (e, perchè no, a ricevere i meritati complimenti).
L'ambiente, oltremodo sobrio, non mi ha particolarmente entusiasmato per vivacità e colori, anche se elegante, pulito e ben curato.
Il Servizio è stato sicuramente attento ed esperto (a parte scambiare l'uvaggio "Picol" di Lis Neris, con il "Piccolit"...).
Di certo il costo è rapportato, come sopra, alla totalità dei Fattori.
Mi sento perciò di consigliare agli amanti della Cucina, in tutte le sue sfaccettature, una capatina alla Torre del Saracino.

Piatto più apprezzato
tutti
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Valido

Eccellente accoglienza, gentile ma non invadente. Esposito si e' presentato al tavolo affabile e disponibile, rispondendo alle nostre domande sui piatti. Nessuna insistenza da parte del personale per proporre vini particolari anzi si sono resi disponibili a servire un solo bicchiere di una etichetta a nostra scelta, ma erano sufficienti quelli previsti in carta. Cucina strepitosa legata ai sapori del territorio, senza eccessi di virtuosismo e porzioni direi quasi abbondanti. Le nostre scelte: uovo e gamberone su letto di zucchine ( piu adatto all'inverno), pesce bandiera (ottimo), minestra di pasta al pesce (il classico di Esposito), scorfano (notevole), millefoglie ricotta e pere (superbo), babà (leggermente poco bagnato). Al termine del pranz, visita alle cucine ed all'enoteca suggestiva e ben fornita. Spesa: 165 € in due, sinceramente poco. Unico neo, il pane, assolutamente al di sotto della qualità del cibo. In conclusione consiglio vivamente a tutti gli amanti della buona di cucina di passare dalla torre del saracino.

Piatto più apprezzato
Pesce Bandiera.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.3
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
3.0

MA LA CLASSE NON è ACQUA..

Bhe che dire, mi trovo un pò in disappunto con le recensioni in negativo di questo locale perchè personalmente ho trovato tutto in sintonia...
Una location invidiabile, un locale sicuramente elegante e di classe dove l'umiltà dei patron di casa è da pochi, cordialità ed impeccabilità dei collaboratori, pietanze superbe ed innovative ma soprattutto in armonia con i vari ingredienti, il tutto da poter accompagnare con un qualsiasi vino da scegliere in una fornitissima cantina.
Aldilà del costo e dell'esiguità delle pietanze sulle quali posso essere anche concorde, allo stesso tempo credo che non sia un locale per tutti e, visto che la classe non è acqua, ispirandomi alla bella Napoli mi esprimo semplicemente dicendo: GENNà SI GRUOSS!!!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

ATTENTI A NON USTIONARVI!

ATTENTI A NON USTIONARVI!!!
Proprio così, è il rischio che si corre toccando il conto.
Noi eravamo in 4: 4 aperitivi, 4 antipasti, 4 primi, 4 secondi, 4 dessert, 2 bottiglie di vino, 4(???) di acqua e 4 caffè, totale 564 euro!!!
Ho scelto questo ristorante per la segnalazione del sito Michelin, ma è la prima volta che mi trovo in totale disaccordo con loro.
Il ristorante propone piatti ben curati coreograficamente, ma che hanno ingredienti anonimi dal sapore molte volte non armonico. Inoltre le portate sono a parer mio esageratamente esigui, con prezzi spropositati ed ingiustificati.
La carta dei vini è molto ben curata, ma i prezzi sono anch'essi esagerati. Abbiamo pagato due bottiglie di Costa d'Amalfi 50 euro l'una!!! Per non parlare degli aperitivi, "gentilmente offertici" al modico prezzo di 10 euro a calice!!!
L'unica cosa che vale il prezzo è la vista sul golfo di Napoli, la stessa che a prezzi molto inferiori si avrebbe nella pizzeria accanto. Probabilmente con molti sorrisi in più.

Piatto più apprezzato
Difficile decidere, erano tutti tanto piccoli da non riuscire a ricordarli!
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

FANTASTICI

La classe è gia nota, ma l'aspetto che ci ha colpito più di tutte le altre cose, già di per se elevate, è stata la grande umiltà con cui il Maestro e tutti i collaboratori ci hanno accolto ed assecondati in tutto, facendoci essere a proprio agio. Grande anniversario di matrimonio 29 settembre 2010.
Invito tutti a provarlo almeno una volta, GRANDI!!

Piatto più apprezzato
TUTTI.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

tutto ottimo

2 primi, 2 secondi, un buon Fiano l'entree offerto dalla casa, il tutto per € 136,00.
cucina ottima personale cortese chef ... grande (e grosso)!

Piatto più apprezzato
agnello con salsa di fois gras e parmigiana di carciofi
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
1.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

La Torre del Saracino

Il posto è elegante ma niente di particolare, il servizio invadente ed il conto non è a parer mio assolutamente proporzionato con la qualità delle portate.
Abbiamo preso in 4 persone il menu degustazione : il primo piatto non riuscivi neanche a gustarlo per l'esiguità della portata che non superava i 20/30 grammi di pasta.
Sul conto ci siamo visti addebitati una ovolina per 4 persone che il cameriere ci aveva proposto su indicazione dello chef, prima di iniziare con le portate del menu': 30 Euro
La cosa piu' grave per un ristorante di questo livello è stato poi secondo me il conto finale portato su un pezzo di carta.. MAh!

Piatto più apprezzato
pasta mista di gragnano con pesci
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

Mah!

Visto quello che si dice su tutte le guide, sabato 12/09,ci troviamo finalmente alla torre del Saracino. il locale non mi piace (me lo aspettavo più tradizionale). Volevamo ordinare 1 Proposta di Salvatore (io)e 1 Proposta di Ciro (mia moglie)ci dicono che non è possibile (mah), optiamo per 2 proposte di Salvatore:
iniziamo con due prosecchi e un assaggio di mozzarella di bufala (piuttosto costosi)
iniziamo quindi con i piatti delle proposte:

Freddo di Scorfano con carpaccio di Pomodori Sorrentini
Buono

Mortadella "Pasquini", pesto di melanzane arrostite, salsa di cozze alla saracena e provola affumicata in foglia di limone
Abbiamo l'impressione che i sapori non legano tra loro

Strozzapreti con baccala' e pesto di basilico Molto buono

San Pietro con cous cous di melanzane, miele al peperoncino e guazzetto di frutti di mare
Non ci convince completamente

Zeppola di coniglio al miele di rosmarino salsa agrodolce di pomodoro
Ottima

Cremino all'Ananas e malibu' cola fresh
Quasi stucchevole.

Debbo dire che visto il conto e vista la qualità delle proposte (considerando fama e prezzi) sarà piuttosto difficile un mio ritorno alla Torre del Saracino.

Piatto più apprezzato
Zeppola di coniglio al miele di rosmarino salsa agrodolce di pomodoro
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Cucina 
 
1.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

commento

Delle volte veramente non si comprende come le guide diano dei giudizi così assurdi e così poco veritieri. Diciamo che ti porgono un calice di prosecco che tu credi ti sia offerto mentre invece te lo fanno pagare, i piatti sono veramente striminziti e non riesci neanche ad assoporarli,il personale invadente non ti lasciano in pace un secondo. Personalmente lo sconsiglio.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
2.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

commento

Niente da dire sulla cucina. Tutto buono ed equilibrato anche se non ho trovato nessun piatto indimenticabile vista la fama di Gennarino Esposito. Quello che contesto è l'insistenza quasi scortese del sommelier a proporre prosecco, assaggi di vino e cioccolato che fanno lievitare il conto in modo assurdo. Per fortuna un amico mi aveva avvisato, ma rifiutare continuamente quando sei a tavolo con una donna non è simpatico. Semplicemente dovrebbero essere meno insistenti. E`l'unico ristorante di un certo livello dove ho mangiato dove ti fanno pagare il prosecco (o similare) che ti porgono all'inizio (11 euro un bicchiere!!)

Piatto più apprezzato
Zuppa di pesce
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

SUBLIME

Non potevo trovare posto migliore per andare a festeggiare il compleanno di mio marito.

Non posso dire anche che tutto è stato veramente "sublime" . Non capisco e non riesco a comprendere chi ha da fare commenti negativi su questo ristorante. Ritengo che probabilmente chi ha qualcosa da ridire non ha abbastanza cultura culinaria e non apprezza il buon bere. Tra l'altro devo dire che nonostante sia un Ristotante molto rinomato e di classe, pone una particolare attenzione se portate con Voi dei bimbi. Cosa veramente lodevole a questi livelli.

Non posso dire che grazie allo Chef "Gennarino" che ci ha veramente fatti sentire in Paradiso.

Non c'è assolutamente da sottovalutare l'ottima pasticeria gestita dalla "dolce" Vittoria. Grazie anche a te.

Lo consiglio a tutti coloro che nella vita voglio fare un'esperienza diversa dal solito mangiare. Auguri!

Piatto più apprezzato
TUTTI
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

Attenzione...

Non comprendo davvero come vengono dati i giudizi sulle guide...Mi sono trovato un conto di 300 euro in due prendendo il menu' degustazione da 90.Nessun sapore di mare, diversi piatti a base di baccalà e mussillo (a queste cifre mi aspettavo qualcosa di diverso),carpaccio di ricciola (quello che vende la metro)..calamari(che non si pescano in Italia) gamberone..anche qui nessun sapore di mare..Servizio invadente ai tavoli, cercano di farti lievitare il conto in tutte le maniere..(attenzione in particolare al sommelier)...piatti talmente mini che non riesci nemmeno a sentirne il sapore..Penso che la stella è stata data solo perchè ha fatto la trasmissione a Canale 5..e per la cantina sinceramente notevole..ma per il resto assolutamente da evitare..se proprio volete andarci scegliete almeno voi il vino, e non prendete nè prosecco nè le altre cose che propongono..e forse con 120 euro a testa ve la potete cavare...Io non ci tornerò mai più..300 euro per essere rimpinzato di baccalà e mussillo mi sembra insostenibile.

Piatto più apprezzato
NOCE DI VITELLO ALL'ARANCIA
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

semplicemente superbo

qui tutto e semplicemente giusto , forse queto è il grande punto di forza del ristorate

Piatto più apprezzato
lasagnetta di pesce ,linguine all' aragosta , passeggiata di sorrento
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti