Ristorante Al Cambio di Bologna

 
3.5 (7)
11812  
Scrivi Recensione
Ristorante Al Cambio di Bologna

Emilia Romagna

Comune
Indirizzo
via Stalingrado 150, Bologna
Telefono
051 328124 - 051 328118
Fascia di prezzo
medio-alta

Giudizi delle Guide

L'Espresso
14,5 su 20
Gambero Rosso
77 su 100
Il Ristorante Al Cambio, situato alle porte della città in zona Fiera, è un ambiente moderno, raccolto e signorile, dalla gestione giovane e dinamica. La cucina è tradizionale rivisitata, con piatti creativi ispirati alla tradizione romagnola e che propone anche un menù a base di pesce. Il Ristorante Al Cambio di Bologna dispone inoltre di una cantina vini molto buona, con selezione fornita e curata delle etichette. Ampia anche la selezione di distillati. Complessivamente il locale offre la disponibilità di 38 coperti.

Recensione Utenti

7 recensioni

 
(3)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
Voto medio 
 
3.5
 
3.6  (7)
 
3.4  (7)
 
3.4  (7)
 
3.4  (7)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Bologna È il Cambio

Bologna È semplicemente il Cambio. 
Gestione impeccabile e piatti di altissima qualità.

Piatto più apprezzato
Tortellini in brodo.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.5
Cucina 
 
1.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

Delusione

Ho mangiato un ossobuco triturato in una mini ciotola; carne in quantità esigua; il cameriere mi chiama ragazza, anche se ragazza non sono più da molto tempo; porzioni scarse e deludenti.
Grande delusione.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Ottimo e di classe!

Il locale si presenta silenzioso ed elegante, tutte le portate soddisfano il gusto e la vista e il rapporto qualità prezzo è ottimo; il servizio è ottimale.

Piatto più apprezzato
Tagliata di manzo.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
2.0
Qualità/prezzo 
 
3.0

Ottima Esperienza

Ambiente: è il ristorante di un hotel, quindi... In compenso, come tale, è aperto il lunedì. Bagni impeccabili. Parcheggio.
Servizio: per 2, sala semivuota, davvero attento. Cestino del pane (buono!) sempre riempito, senza chiedere.
Menu: Prima portata: Tortellini in brodo, pasta un po' spessa ma ottimo sapore, brodo ristretto ma non a colpi di sale. Tartare di fassona - credo - buonissima qualità, pochi condimenti ma grande la maionese di patate.
Seconda portata: brasato di manzo, ben preparato e cotto con pazienza. Faraona spettacolare, croccante e cotta al punto giusto.
Vino: un Gutturnio liscio, più che passabile.
Prezzo: 120 Euro in 2.
Giudizio: Finalmente qualcuno che sta attento ai sapori, oltre che alla presentazione. Certo che, con quel prezzo, un digestivo potevano offrirlo.

Piatto più apprezzato
Faraona.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

Nuova giovane gestione

Lo Chef Massimo ha creato un ristorante con una gestione giovane e dinamica per un ristorante ben tenuto e signorile, fuori del centro città, con cucina tradizionale e innovativa: assolutamente da provare!!
Cucina di stampo regionale e creativo. Menù a base di pesce. Cantina molto fornita e visitabile con possibilità di acquistare i vini. Ampia selezione di distillati.
Banchetti e cerimonie. Accessibilità disabili. Parcheggio privato.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Cucina 
 
1.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

MA VE NE INTENDETE?

SONO STATA MARTEDI' 12 DICEMBRE 2011 CON UN AMICO PER FESTEGGIARE LA SUA PENSIONE.
AMBIENTE ANONIMO POCO CURATO IL CAMERIERE MI HA CHIAMATO TUTTA LA SERA RAGAZZA (PASSO I 50 E MI SONO VERGOGNATA) AMMICCANDO A ME E A CLAUDIO. LA CUCINA L'HO TROVATA INSUFFICIENTE CON PORZIONI RIDOTTE E TIPO CATERING.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

iil migliore di bologna

appena entrata mi pareva troppo 'chich'. sbagliavo. è un locale elegante in cui il servizio pure è raffinato, così come la cucina. i piatti squisiti. non trovo tanti aggettivi che indichino ciò che ho detto nel titolo. ritengo di essere esigente, soprattutto sulla qualità del cibo e la creazione dei piatti. il 'cambio' soddisfa pienamente il mio gusto. è caro, ma mi pare inutile aggiungerlo dopo le lodi elencate.

Piatto più apprezzato
tutti, per il mio palato perfetti.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti