Ristorante Al Gatto Nero di Torino

Ristorante Al Gatto Nero di Torino

 
4.1 (6)
15006  
Scrivi Recensione
Ristorante Al Gatto Nero di Torino

Piemonte

Comune
Indirizzo
corso Filippo Turati 14, Torino
Telefono
011 590414
Fascia di prezzo
medio-alta
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

L'Espresso
15 su 20
Gambero Rosso
83 su 100
Il Ristorante Al Gatto Nero è un ambiente d'epoca, elegante, dall'atmosfera gradevole, in stile vintage, con la sala anni Settanta ed i piatti di quell'epoca. La cucina è classica di impronta toscana, con numerosi piatti a base di pesce. Il Ristorante Al Gatto Nero di Torino, dispone inoltre di un'ottima cantina vini con selezione curata di oltre 900 etichette nazionali e francesi. Complessivamente offre la disponibilità di 50 coperti.

Recensione Utenti

6 recensioni

 
(4)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
4.2  (6)
 
4.3  (6)
 
4.2  (6)
 
3.7  (6)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
2.8
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

delusione

Carino e curato l'ambiente, cortese e appropriato il servizio. Peccato però che abbia trovato la cucina proprio deludente...

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

il migliore

E' un ambiente di famiglia in cui è praticamente impossibile non sentirsi bene. Oltre a ciò, la cucina è veramente ottima ed il prezzo finale quando arriva il conto accontenta sempre tutti.
Un ristorante da consigliare a tutti.

Piatto più apprezzato
ventresca di tonno
baccalà
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
2.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

attenti al gatto!

Quando sono uscito ho pensato: spennato e mazziato!
Il locale non era completo, ma nonostante questo abbiamo atteso più di mezz'ora solo per poter ordinare.
Per non parlare dell'attesa per gli antipasti.

Dopo un'altra ventina di minuti, ci portano una frittatina di cipolle per scusarsi dell'attesa. Ho letto su internet che fanno spesso così, si vede che il ritardo e la disorganizzazione sono cronici.
Dopo altri venti minuti arriva finalmente l'antipasto ordinato (insalata di mare e guazzetto di cozze). Saporiti, ma decisamente troppo conditi a scapito secondo me del sapore naturale degli ingredienti.

Ci viene portato poi il primo (oramai avevo smesso di guardare l'orologio...), due maltagliati ai frutti di mare.
Anche qui, stesso difetto degli antipasti, troppo carichi di olio.
Stanchi del servizio lento e del locale (che è rimasto fermo agli anni '70), non abbiamo proseguito oltre.

Sorvolando sul cibo (daltronte ognuno ha gusti diversi ed altri potrebbero apprezzare ciò che io ho gradito meno), il servizio è stato decisamente scarso.
Ma la cosa che dà più fastidio sono i prezzi, decisamente sproporzionati rispetto alla qualità e varietà delle pietanze offerte.

2 antipasti e 2 primi + bottiglia da 375cl di Traminer: 90 euro.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

Il Gatto Nero è proprio una vera Osteria

Dopo qualche problema ad individuare l'ingresso - dove è messo non te l'aspetti proprio - finalmente abbiamo potuto trascorrere una gradevolissima serata, come da tempo non ci capitava qui a Torino. Troppi ristoranti falsi e modaioli, qui tutto ha senso, la storia, la cucina, i vini e l'attuale offerta, non proprio economica, ma corretta e decisamente competitiva.

Piatto più apprezzato
Zuppa di farro e crema di fagioli scuri
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

il bel gatto nero

Il ristorante è ben nascosto ma comunque visibile a chi e convinto di entrare all'interno e degustare ottime e tipiche pietanze piemontesi e non, in un ambiente particolare, con un servizio all'altezza e dal sapore familiare,
conclusione : veramente ottimo, da ritornarci se possibile...

Piatto più apprezzato
filetto di fassone al cartoccio
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Cucina toscana di qualità

Poca visibilità all'esterno (non esiste indicazione di ristorante, ci siamo passati davanti 2 volte prima di capire che quella porticina chiusa con una piccola effige di un gatto nero era la nostra meta),ma forse è fatto apposta. Al sodo: solidissima cucina di origine toscana con poche variazioni, al bando gli sperimentalismi e gli accostamenti azzardati,ma grande qualità delle materie prime, sia per la parte di mare che per la terra. Consiglio vivamente il menu degustazione, con 55 euro pro capite (escluso vino e bevande) potrete apprezzare a largo raggio ( ma restano ancora tante cose da provare, conviene tornare)le varie proposte, e si possono segnalare le proprie preferenze per area o per piatti specifici. Ottimi il baccalà mantecato con patate come antipasto, seguito da acciughe con pomodorini al forno e slsiccia con fagioli al fiasco. tra i primi maltagliati con ragout d'anatra, pasta di 7 formati diversi con una salsa originale con carciofi, acciughe,capperi di cui non ricordo più il nome,per i secondi segnalo tagliata di carne tenerissima e tanto pesce fresco. imperdibile la torta di ricotta, leggerissima e profumata all'arancia,nonchè il tiramisù al vinsanto. Grande soddisfazione e grande qualità nella tradizione. Da tornarci spesso

Piatto più apprezzato
torta di ricotta
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti