Ristorante Sa Cardiga e Su Schironi di Capoterra

Ristorante Sa Cardiga e Su Schironi di Capoterra

 
3.4 (13)
11949  
Scrivi Recensione
Ristorante Sa Cardiga e Su Schironi di Capoterra

Sardegna

Comune
Indirizzo
Località Maddalena Spiaggia, Capoterra (CA)
Telefono
070 71652
Fascia di prezzo
medio-alta
Tipo di cucina

Giudizi delle Guide

Il Ristorante Sa Cardiga e Su Schironi, situato lungo la strada che da Cagliari porta a Pula e a pochi passi dal mare, è un ambiente caldo, tipico marinaro e molto accogliente, un tempo semplice punto di ritrovo dei pescatori del posto. La cucina è di mare, regionale, con specialità a base di pesce quali la cassola de pisci e le trofie di Capoterra con ricci e bottarga. Il Ristorante Sa Cardiga e Su Schironi, situato a Capoterra in provincia di Cagliari, dispone inoltre di una buona cantina vini con selezione curata delle etichette. Complessivamente offre la disponibilità di 300 coperti, con la grande sala sul mare che ne ospita circa 200.

Recensione Utenti

13 recensioni

 
(3)
 
(5)
 
(1)
 
(4)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.4
 
4.0  (13)
 
3.2  (13)
 
3.7  (13)
 
2.5  (13)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Cucina
Servizio
Ambiente
Qualità/prezzo
Ristoranti
Commenti
Voto medio 
 
3.5
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

Buono ma caro

300 euro in 4 ordinando solo antipasti e un polpo come secondo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

OTTIMO

UN OTTIMO RISTORANTE CON CON UNA CUCINA DECISAMENTE SQUISITA; SERVIZIO E CORDIALITà DEL PERSONALE SONO ALL'ALTEZZA DELLA FAMA CHE CIRCONDA QUESTO RISTORANTE.
IL PREZZO NON è COSì ECCESSIVAMENTE ALTO PER LA QUALITà E LA QUANTITà DELLE PIETANZE SERVITE.

Piatto più apprezzato
TUTTO.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

Ristorante ingannevole

È stata veramente una delusione, la fama è di gran lunga maggiore alla realtà:
4 antipasti esigui, 2 grigliate poverissime, 2 sebadas e un caffè: 122 € in due e hanno fatto pagare il coperto a un bambino di 20 mesi!! Mai più in vita mia... Potete trovare lo stesso a metà prezzo da qualunque altra parte.

Piatto più apprezzato
Pesce arrosto.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

Ottimo ristorante

Ottimo ristorante, cucina di alto livello e ottimo servizio.
Complimenti

Piatto più apprezzato
Capitone alla griglia, tonno fresco in antipasto, riso al nero di seppia
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

trappolette

Ho provato il ristorante nell'agosto 2011 ed anche io mi devo accodare alla schiera degli utenti che si sono un pò sentiti presi in giro. Peccato perchè la cucina è veramente ottima, le vivande sono buone ed il vino era ottimo. Ahimè però tutto viene sciupato dalla volontà di "far cassa". E' proprio vero, appena arrivi ti vengono proposti dei cibi come assaggio, nell'attesa delle tue ordinazioni, ma questi assaggi li troverai tranquillamente e salatamente alla cassa. Mi sembra diffusa l'abitudine di non portare la carta e per non fare l'insistente ti lasci abbindolare dal cameriere che ti elenca il menù senza avere la minima idea di cosa andrai a spendere... peccato perchè i cibi sono veramente buoni ma l'atteggiamento verso il cliente è veramente ed assolutamente scorretto.... Se il titolare avrà modo di leggere queste recensioni dovrebbe apporre i dovuti accorgimenti.
Il giudizio finale è sufficiente ma, per chi desidera provare fin dall'inizio, fatevi portare il menù e non accettate niente senza sapere il prezzo; pena una lacrimuccia alla cassa...

Piatto più apprezzato
risotto alla pescatora con nero di seppia.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.5
Cucina 
 
2.0
Servizio 
 
3.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
2.0

come tanti e neppure molto corretti....

Bello l'ambiente e gentile il personale, anche se forse troppo presente al tavolo perchè non ti fa sentire libero...
Tutto ciò che viene portato - molte cose non richieste- è pesantemente conteggiato. Assolutamente secondo me non all'altezza della fama che ha, anche se la freschezza e la qualità del cibo non sono in discussione.
In zona a parer mio c'è di meglio.

Piatto più apprezzato
salamino di cinghiale
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

sa cardiga

Non sono mai stata così in imbarazzo da parte dei gestori di un ristorante come stasera, il mio commento per il famosissimo "Sa cardiga e su schironi" può solo essere negativo in quanto mi sono sentita presa i giro. L'ambiente è bello e il cibo buono e mi chiedo come si possa con così tanta non chalance comportarsi in certi modi: vengono "offerti" una serie di piatti (antipasti, frutta, dolci) non richiesti, come se fossero un omaggio per il cliente e invece vengono subdolamente caricati sul conto con dei prezzi esorbitanti (un vassoio di ghiaccio e frutta, acerba, 40 €). Alla richiesta di spiegazioni chi sta alla cassa allarmata chiama il titolare il quale, con cafoneria fuori dal comune, spiega che la tecnica è quella di offrire al cliente il cibo... si può sempre rifiutare. O se ha sbagliato il cameriere pagherà lui...
veramente da sconsigliare.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.5
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

Una illuminazione!

Uno di quei ristoranti che capitano una volta ogni 5/6 anni..
Bell'ambiente, ottimo servizio, ottima cucina..
Aragosta, ostriche, triglie, fritto, spaghetti alla bottarga..
Tutto in abbondanza..
Davvero da ricordare..
Prezzo 84 euri, che per la qualità e la quantità è un ottimo prezzo..
Un grande ristorante!!

Piatto più apprezzato
Tutto..
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

commento

Come si può rovinare una buona qualità del cibo e della cucina con una così malsana gestione del cliente e del conto? Che in Sardegna d'estate cerchino di rifilarti uno scontrino un po' maggiorato è la regola, ma questa volta si è toccato il limite massimo, ben 109 euro in più! Cosa è successo? Abbiamo prenotato per 8 e appena seduti ci siamo ritrovati una bottiglia di rosè aperta, vari antipastini come il pecorino da spalmo, la salsiccia, le olive salate e 3 piattini di bottarga con sedano: il cameriere ci ha detto che era il loro solito benvenuto (considerando anche che il coperto costa ben 4 euro a persona) e che sarebbe tornato per le ordinazioni... Ed infatti solo molto tempo dopo ci ha portato i menù con i prezzi per ordinare (prima ci aveva enunciato i piatti a voce ma noi abbiamo insistito per ordinare con la carta): lì ci siamo accorti che la bottarga (9 euro x 3) e la bottiglia (55 euro) non erano compresi e ci è venuto il dubbio che poi venisse ricompresa nel conto, ma ci siamo voluti fidare del cameriere e abbiamo proseguito la cena. Durante il pasto avevamo ordinato una bottiglia e durante la cena ne volevamo un'altra ma il cameriere l'aveva già messa nel secchiello con il ghiaccio a lato del tavolo e già aperta... inoltre era stata chiesta una spigola per due e ce ne ha portate due belle grosse che fortunatamente abbiamo gustato in quattro persone... passi, ma erano ennessimi segni di quello che ci attendeva alla fine.. A conclusione della cena abbiamo ordinato qualche bicchiere di ammazzacaffè (mirto, filuferro...) e ci ha portato un bel vassoio di pasticceria sarda dicendo che era sempre loro abitudine servirli alla fine (del resto molti ristoranti lì lo fanno). Abbiamo pagato alla fine ben 45 euro a testa e pur essendo convinti che fosse troppo non ci siamo posti troppi problemi perche magari con vari pesci (che sono prezzati all'etto) forse avevamo esagerato. Solo una volta fuori abbiamo ricontrollato bene il conto ed abbiamo scoperto che la bottarga (9 euro x 3!), il rosè (55 euro!!) e i dolci sardi (27 euro!!!) erano stati inseriti sul conto facendolo lievitare e ciò senza contare le altre cose non richieste (pesce più grande del necessario, seconda bottiglia già aperta..). Inoltre nel parcheggio c'erano altri clienti che si lamentavano di simili scortesie... La voglia di non rovinarci la vacanza e di evitare ogni loro giustificazione ha fatto che si che ce ne andassimo senza dire nulla, ma ci hanno convinto a comunicare a tutti quelli che cercano notizie su questo ristorante di rivolgersi ad altri: la qualità è in media con altri ristoranti della zona e il posto non è nenache bello (è sulla statale per Cagliari). A voi le giuste conclusioni.

Piatto più apprezzato
In generale il pesce che è freschissimo e cucinato bene
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Cucina 
 
5.0
Servizio 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0
Qualità/prezzo 
 
5.0

OTTIMO

PARLO DA EX DIPENDENTE... DI SOLITO NON VADO IN POSTI DOVE HO LAVORATO. MA è L'UNICO POSTO IN CUI VADO A COLPO SICURO.. CIBO OTTIMO E FRESCO. ACCOGLIENZA OTTIMA, E PERSONE FANTASTICHE. LO CONSIGLIO A TUTTE QUELLE PERSONE CHE PER IL CIBO OTTIMO NON GUARDANO NESSUNA SPESA..

Piatto più apprezzato
TUTTO
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

un pò una delusione...

sono rimasta un pò delusa da questo ristorante di cui tutti parlano cme uno dei migliori della zona. L'accoglienza del personale sembra buona ma ha più l'aria di quelli che vedono arrivare il pollo da spennare. Inoltre avevamo già gli antipasti in tavola e nessuno ancora ci aveva chiesto che cosa volevamo bere, ci siamo dovuti preoccupare noi di chiedere. La caduta di stile l'hanno avuta con gli antipasti caldi, dove ci hanno rifilato i gusci di capesante con nel ripieno 4 cozze gratinate per vere capesante! questa è stata la presa in giro più fastidiosa...e comunque per 65€ a testa con soli antipasti potevano darcele davvero le capesante!!! il pesce sarà anche di ottima qualità, ma il prezzo non vale assolutamente il servizio offerto, e anche la frequentazione del locale, almeno la sera in cui ci sono stata io, sembra in prevalenza di persone poco eleganti. Da sarda emigrata al nord mi dispiace dover ancora una volta constatare che il servizio e la preparazione del personale non si avvicinano neanche lontanamente a ristoranti del Nord, dove il pesce sarà meno buono, i posti saranno meno belli, ma ti trattano davvero come si spetta e quando esci pensi di aver speso bene i tuoi soldi.

Piatto più apprezzato
gli antipasti crudi...il pesce era di ottima qualità
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Cucina 
 
4.0
Servizio 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
4.0

emozioni piacevoli

Mettendo in conto........il conto sempre elevato, in questo ristorante l'accoglienza è buona, l'apparenza è ottima, la sostanza è sublime !!! Ergo, la qualità va retribuita, quindi il conto è giustamente elevato! Scrivetemi per descrivervi piatti e relativi "calici" in abbinamento.

Piatto più apprezzato
indistintamente tutto abbinato con criterio ed equilibrio. Sono piatti che regalano emozioni. Il gioco è sapere abbinare il vino giusto, ma se non si è esperti certamente sapranno consigliarvi anche quello. Cantina fornita di etichette non comuni, il che<br />
denota una ampia selezione di qualità.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Cucina 
 
3.0
Servizio 
 
1.0
Ambiente 
 
4.0
Qualità/prezzo 
 
1.0

Sa Cardiga e Su Schironi (bah...)

L'ambiente è molto piacevole, il locale è raffinato ed elegante. I piatti sono serviti in maniera impeccabile. La cucina è buona, non indimenticabile e tuttavia non tale da giustificare i prezzi o da farne una tappa fissa per chi passa da Cagliari. Quello che lascia veramente senza parole è la modalità con cui vengono "conteggiate" le portate: qualunque cosa venga lasciata sul tavolo dal cameriere, chiesta o meno (aperitivo, assaggino di bottarga, assaggino di salamino, pinzimonio, etc), ve la ritrovate inesorabilmente sul conto a prezzi $alati$$imi. Si paga facilmente più di 60€.

Piatto più apprezzato
Antipasti di mare
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QRistoranti